SEX AND THE CITY THE FILM

Ci sono certe emozioni,certe sensazioni che sono tornate stasera….una voglia nuova di  sperare in un finale diverso,che alla fine è arrivato.Un conto alla rovescia che sembrava interminabile,durato quattro  anni,e alla fine ….ero lì davanti allo schermo,aspettando di udire quelle note che hanno accompagnato le mie sere per sei lunghi anni.Sono arrivate,hanno scosso e…che dire…occhi incollati su quel grande telo bianco e via…si viaggia…tra i sogni di altre persone,tra le loro esperienze e una cosa reale che oggi credo possa realmente esistere…L’amicizia….Tante le scene,tanti gli abiti che hanno fatto sognare,ma sopratutto la paura di veder finire qualcosa in un modo che speravi non fosse il reale….e alla fine la smentita….Rivelatosi enormemente  piccante per le scene,allo stesso modo inaspettato per via delle  notizie false messe in giro,oggi ho visto il film di una serie che ha scosso il mondo…SEX AND THE CITY THE FILM……Ragazzi forse penserete che sono pazza,forse un pò lo penso anche io,ma adesso di quello che pensano gli altri me ne frego…..sono felice,emozionata,e contenta di essere riuscita a vedere il film di una serie che ho visto e rivisto per 6 volte….300 cambi di vestiti,soliti argomenti,scarpe da grido come sempre MANOLO BLANIK,borse VOUITTON e GUCCI,armadi da sogno…tutto questo per riportarci nella giusta ambientazione di quando le abbiamo lasciate….MANhATTAN…e dopo è solo un sogno….
 
"ALCUNE COSE FINISCONO,ALCUNE COSE INIZIANO,….E ALCUNE COSE NON CAMBIANO MAI"
 
"La vita non sempre corrisponde alle tue fantasie…per questo hai bisogno di amicizie vere,per affrontare  il tutto.."
 
"Non puoi smettere di essere te stessa solo perchè hai paura…!!"

SENZA PAROLE

Ho guardato dentro una bugia
e ho capito che è una malattia
dalla quale non si può guarire mai
e ho cercato di convincermi
… che tu non ce l’hai.

E ho guardato dentro casa tua
e ho capito che era una follia
avere pensato che fossi soltanto mia
e ho cercato di dimenticare
di non guardare.

E ho guardato la televisione
e mi è venuta come l’impressione
che mi stessero rubando il tempo e che tu…
… che tu mi rubi l’amore
ma poi ho camminato tanto e fuori
c’era un gran rumore…
che non ho più pensato a tutte queste cose.

E ho guardato dentro un’emozione
e ci ho visto dentro tanto amore
che ho capito perché non si comanda al cuore.

E va bene così…
senza parole… senza parole…
E va bene così, senza parole
E va bene così, senza parole…
E va bene così…

E guardando la televisione
mi è venuta come l’impressione
che mi stessero rubando il tempo e che tu…
che tu mi rubi l’amore
poi ho camminato tanto e fuori
c’era un grande sole
che non ho più pensato a tutte queste cose…

E va bene così…
senza parole… senza parole…
E va bene così, senza parole
E va bene così, senza parole

PAURA….

E’ quando arrivi alle cose che desideri di più che ti assale quella strana sensazione di paura,paura di non farcela,paura di non diventare quello che vorresti….paura che potrebbe cambiare tutto senza che neanche te ne accorgi.E allora mi chiedo se fa male quella razionalità che ti fa sempre stare cn i piedi per terra,che però ti rende un pò distaccata da tutto ciò che accade intorno a te.Eppure quella razionalità entra in gioco proprio quando c’è la paura….anche se ad alcune persone è praticamente perenne in determinate situazioni,mentre in altre,quelle dove non c’è pericolo, ti lasci andare.
E’ proprio la paura che ti ostacola,che non ti fa raggiungere i sogni,non ti fa realizzare…..è allora che dobbiamo tirare il fiato,e buttarci dentro ciò che vogliamo senza mai fermarci…perchè quando ti fermi sei perduto….se realizzi ciò che hai fatto e dove devi arrivare……
 
Non è forte chi non cade,ma chi dopo essere caduto ha il coraggio di rialzarsi

Quando qualcuno pensa come te….

"Condividiamo tratti del nostro presente con tante persone, ci abituiamo alla loro presenza, impariamo ad apprezzare i loro dettagli e poi il nostro percorso prende un’altra traversa e tutto quello che era diventato abituale si allontana. Incontriamo nuove persone, nuovi pensieri, nuove esperienze e così proseguiamo incoscienti, pensando poco a quel che perdiamo e molto a quello che incontriamo, in continua lotta per amare la vita.Ma certi dettagli rimangono dentro e bruciano, consumano, segnano… Non si dimentica quell’abitudine piacevole di averli come parte della propria quotidianità. Si impara a sopravvivere senza, si impara a vivere in altro modo ma assopito ne resta il ricordo…"

Passato e presente

Rifiutarsi di amare per paura di soffrire è come rifiutarsi di vivere per paura di morire.

 

Da questa frase voglio cominciare questo commento,perchè ci sono cose che nella vita ti cambiano,ti fanno soffrire,ma ci sono anche delle cose che ci fanno sognare,quelle per cui vale la pena vivere.Riguardando delle vecchie foto,ho visto un gruppo di ragazzi,gli stessi ragazzi che scendevano i pomeriggi con la voglia di conquistare il mondo,con la semplicità di chi sapeva di poter contare sugli altri.Non importava il luogo,cosa si faceva,l’importante era stare insieme….a raccontare cavolate e ridere per motivi inutili,essere semplicemente se stessi.

Oggi vedo uomini,donne cambiate ormai….Le strade si sono divise,alcuni hanno fatto in modo che siano comunque legate anche se diverse,altri invece si sono eclissati sulla linea dell’orizzonte,per ricomparire ogni tanto,e altri invece non torneranno più indietro,forti delle scelte fatte.Eppure ci sono stati ,in quegli anni, momenti che hanno creato legami forti e indissolubili,altri solo apparenti ma che ugualmente ti hanno riempito la vita.Oggi tornerei volentieri indietro per rivivere quei momenti di spensierata felicità…..ma vorrei comunque vivere questo presente,con persone nuove che hanno incrociato il mio cammino.La cosa più importante è lo stato d’animo con il quale affronti tutte le avventure che la vita ti offre….e cercare di non avere aspettative,evitando così di rimanere delusa…..perchè di momenti per cui vivere ce ne sono tantissimi se uno ha la capacità di coglierli.Oggi si vive coscienti di inseguire un futuro di sogni,quei sogni,che un tempo, erano ben lontani,insieme alle responsabilità……dove non ti cambiava la vita quel 2 preso tutti i giorni,dove rifiutare un interrogazione non era poi così grave,come una sospensione…..

Si dice che il tempo aiuta a dimenticare,io invece credo che se una cosa è stata capace di segnare la tua vita,dimenticarla sia impossibile…forse si sbiadirà cn il tempo restando un opaco ricordo, ma dentro di te resterà sempre,come una pietra in fondo al mare….Ma mi chiedo se non è questo il bello della vita….vivere per poi ricordare

 

Lascia che il tempo cambi le persone e le cose intorno a te, ma quando ti guarda fermalo: non lasciare che cambi anche te!

Senza dubbi per NENE

Ovunque tu vada,ovunque tu sia,sei e resterai sempre nei nostri pensieri.Che non ti passi mai più per la testa che potresti non meritarti la nostra amicizia o il nostro affetto…..sei una delle persone più speciali che abbia mai incorciato il mio cammino.L’unica capace di ridarmi quella fiducia che ogni tanto perdo ,l’unica che se ne rende conto e mi prende per il verso giusto.L’unica dalla quale corro per condividere i progetti a lungo termine.
Condividere con te i tuoi sogni è per me la gioia più immensa,perchè ho condiviso con te tutti i tuoi sacrifici,tutte le tue rinuncie.Perchè ogni volta che rinunciavi a qualcosa io ero dall’altra parte …e a me veniva negata una gioia,non per scelta ma per destino.Dietro ogni tua sofferenza c’era la mia voglia di provare a starti accanto,solo tentativi che spero siano andati a buon termine….Oggi ho la possibilità di vivere e sognare attraverso i tuoi occhi…adesso se questo non è dare tanto allora  a me sta bene il poco che mi dai,e ti dico che senza questo poco  adesso non riuscirei a vivere.
Non riuscirei ad immaginarmi la mia vita senza le riunioni a casa tua….senza le serate passate fuori al tuo terrazzino,senza vedere te cn quella tuta…..e sopratutto non riuscirei a ridere di gusto con Titty,con una complicità che ormai è intrinseca nella nostra amicizia.
Si forse non  sarai sempre presente fisicamente,ma quello che interessa è che con il cuore dai l’anima…e tu sei capace di donarla tutta.
TI ADORO……..

Rischio

Mi sveglio.Esco.Il sole.Le macchine.Panorama.Mare.Via orazio.Vomero.Alla fine ME.
Tante parole,tanti mattoni che hanno fatto e fanno la mia vita.Ha senso?!Forse si ,forse no,eppure  ad alcuni risultati ti ci ha portato il destino.Delle volte non sei tu a scegliere,altre invece decidi di lottare,e quando lo fai  potresti essere soddisfata oppure no.E’ un rischio….Vivere.Mettere gli affetti in gioco.Aumentare i legami.Pssibilità di soffrire.
Questo quello che siamo,esseri imperfetti.Incontri persone.Entri nelle loro vite.Per paura non fai il contrario.Qualcuno te lo chiede,se non è forte resta fuori.Gruppi di amici.Tante risate.Tante cavolate.Sono i giovani.
Soliti posti di ritrovo.Sensazione di casa.Troppe persone inutili.Pochi ma buoni.
In queste parole c’è la storia di tanti,forse di nessuno….
Una sola parola d’ordine:
                                                  RISCHIO.
 
Non avere paura di rischiare. E’ vero, chi non rischia non può perdere, ma non può neanche vincere!

Lettere

Certo che le lettere riempiono la vita…Passano anni e te le ritrovi per caso tra le mani .Rileggendole ti senti vivo dentro,e te ne accorgi dal sorriso stampato sul tuo volto.
Non importa se la persona che le ha scritte ha fatto la sua uscita dalla tua vita, oppure vi è appena entrato…la reazione resta la stessa,stupore e piacevole sensazione ,quella di ripercorrere le tappe del passato viaggiando tra i ricordi.
Qualche volta farà male,qualche volta ti dara coraggio per aprirti un pò,altre ancora ti farà chiudere con il passato.
Leggere quelle parole ,messe così ,su un foglio di carta ,ti fa rivivere emozioni che hai provato la prima volta anche se da allora molte cose potrebbero essere cambiate.
C’è gente che critica , e trova inutile scrivere lettere.
C’è ,per fortuna ,anche chi desidera conservare tutte le emozioi che la vita ci offre ,in quelle mille parole su un pezzo di carta.