Il tuo mondo, Fly!

Ciao Fly! Chiedo scusa anticipatamente per questa incursione. Ora sarai a Sorrento, a vivere l’ultima serata lì, nel mondo che ti piace tanto. Ecco, questa è la mia piccola sorpresa per te, un piccolo scrigno di pensieri che non sarei bravo a dirti a voce o scrivere in un sms.
 
Scrivo queste parole un pò per me, un pò per te, Fly…perchè ultimamente avevo perso la voglia di credere che esistesse qualcosa che potesse farmi stare bene e che andasse oltre me stesso, avevo iniziato a non confidare più in quei sogni che ti rendono bambino e che permettono alla tua anima di viverti per come sei. Stavo iniziando a dimenticare quelle emozioni che mi tenevano vivo, stavo perdendo di vista cosa davvero mi rendesse me stesso, e poi, invece…invece sei arrivata tu, con quell’aria da svampita, con quelle tue parole che mi hanno permesso di leggere oltre…sei arrivata tu in punta di piedi, capace di farmi sentire vivo, speciale…ricordo le tue parole, ricordo la tua voglia di esplorare il mio mondo, la stessa che mi ha spinto a chiudere gli occhi e ad immergermi nel tuo. Ho trovato un mondo fatto di sogni, di speranze, un mondo fatto di fondamenta e non solo…in te, Fly, c’è la consapevolezza del tuo vivere i tuoi sentimenti così naturalmente, così catapultata in tutto ciò che ti accade e che ti circonda. Ho avuto la fortuna di conoscerti, di accostarmi ad un mondo così ricco di "anima" e la tua, credimi, è un’anima che non ha paura del resto, un’anima che ha messo le sue ali alla ricerca del puro significato della vita. Grazie perchè posso dire che ci sono per te, grazie per i buongiorno e le buonanotte, per il tuo esserci nonostante tutto, nonostante tutti. Grazie perchè sento il bene che mi vuoi, giorno dopo giorno. Se penso a te ho l’immagine impressa nella mia mente di due amici felici, due amici che stanno bene semplicemente sentendo la pienezza dell’altro. A volte vorrei correre da te, guardarti negli occhi e leggere direttamente lì ciò che vuoi dirmi. A volte vorrei essere il tuo sogno più grande, il tuo desiderio più nascosto solo per vederti felice. A volte vorrei davvero sdraiarmi sul mio letto e fissare la finestra, fissarla sicuro di vederti salire attraverso quella scala che oggi è simbolo di ciò che ci lega e che ci rende Amici. La ragazza al di là del fiume è riuscita a trovarmi e ora…ora che è successo non ci resta che remare insieme, per rendere viva la nostra Amicizia, oggi come ieri.
 
Ti voglio bene tanto!
 
Angelo
Annunci

Esate arrivo…Sorrento corro da te,in sella alla mia vespa…

Ecco sono le prime ore del giorno in cui inizio la mia vacanza…ma non è emozionante come quei due giorni ad ISCHIA….dei quali nn dirò nulla perchè li tengo stretti stretti nei ricordi quei poccoli istanti di gioia,malinconia e ricordi del mio primo amore e la nostra villa…era perfettamente come la ricordavo il nostro angolo di paradiso,lontano dal mondo e pieno di magia….Domani niente aspettative…niente corsa per prendere il traghetto….domani con la mia cara vespina torno alla mia isola che non c’è…dove costruire nuovi ricordi e dove essere me stessa al 100% è la cosa più facile del mondo.Voglio girare di nuovo in quei vicoli e vicoletti e non avere la sensazione di smarrimento….voglio vivermi quest’estate per quello che può offrirmi,con le nuove conoscenze,e tutto quello che verrà…senza limiti….speriamo di nn bere troppo…cosa che fuori napoli accade non raramente….
E adesso posso dire che PETER PAN TORNA ALL’ISOLA CHE NON C’E’…..chi non l’ha vissuta come noi nn capirà mai….
 
BUONE VACANZE……
 
 
Per il 10:Auguri Katia…..