Inesorabile avanza…

Tempo.
Crediamo sempre di avere tempo.
La verità è che non c’è tempo, non ce n’è affatto.
Provo rabbia per questo tempo che avanza e che non ti lascia scampo. Rabbia perché un giorno è tutto “normale” e il giorno dopo cadi a pezzi. Il giorno dopo ci sono vuoto, malessere, tristezza che non puoi curare ma sentire, li vivi. Sei immobile.
Rabbia perché vedo tanta gente nascondersi dietro la paura e restare ferma mentre l’unica paura che provo davvero è quella di non poter fare niente.
Vorrei gridare.
Vorrei dire a tutta questa gente che sono vivi, che possono scegliere, scoprire, vivere, avere affetti, provare emozioni, sentimenti.
Vorrei scuoterle con forza e fargli capire che sono loro stesse il limite che si impongono.
Vorrei dirgli di non perdere tempo…
vorrei dirgli di non perdere le cose buone che incontrano, perché alcune persone andranno via ma altre le manderemo via noi per paure che non ci faranno vivere.
Vorrei dirgli di provare e vivere ogni singola emozione perché ci renderà meno aridi e non ci farà mai rimpiangere il tempo vissuto, Ci lascerà un posto nel cuore di qualcuno in cui saremo indimenticabili. E alla fine dei conti quella sarà l’unica cosa importante.
Vivete cazzo! Vivete.
Oggi è solo un giorno, ma tutto può succedere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...