Esperienze

Quante cose succedono,scorrono nel tempo, ti sfiorano e poi…..alcune sono destinate a finire nei ricordi,altre a non comunicarti niente e quindi vengono dimenticate,messe lì tra tutte quelle cose a cui non diamo e non daremo mai importanza ….E’ impressionante come riesci a non dare peso a cose che normalmente occupano la maggior parte dei tuoi pensieri.Tremendamente Calcolatrice e razionale,sei lì e succede proprio una cosa che normalmente avresti considerato …..e invece ora,no…..tutto è scivolato tra i tuoi pensieri,niente aveva peso e niente poteva schiacciarti….rilassata e incurante della gente intorno.Ecco l’imprevisto,sempre in agguato,sempre dietro l’angolo….e tu che non riesci a vivere in maniera normale,lo prendi proprio normalmente,solo che se succede tutto velocemente non capisci,non riesci a gioire se non per quella felicità che già si è impadronita di te.Un comportamento diverso dal solito lascia qualcosa in più….ma tu non abituata a ciò non hai vissuto fino in fondo,sempre con quello strano senso di "lasciar andare"…come se fosse il tempo a decidere e non tu.
Dopo non riesci a controllare i pensieri che però non ti sovrastano come al solito,sono addirittura piacevoli,e rivivi tutto una seconda volta…..e poi …..poi un esperienza ti lascia senza fiato ,e dopo una strana sensazione,di Paura ,forse infondata forse no….ma tutto era lì davanti agli occhi e non riesci a reagire….e dopo….dopo nulla,solo sorrisi ,ma quella strana sensazione ti accompagnerà per sempre.
Per un pò pensi che dovrebbe cambiare tutto,perchè qualcosa ti ha scosso,ma dopo è decisamente più comodo tornare indietro sui propri passi,per non cancellare una vita che invece di cose te ne ha date,senza prendere niente di te,ma non tutti riescono a capirlo.
Per fortuna ci sono quelle persone che capiscono,ti accettano e ti danno sicurezza e alle quali riesci a donarti senza limiti….che delle volte la vita può dare di più di quello che prende,che viene preso da dentro….e dopo non sarai più te stessa.
Capace di guardare al futuro,con occhi diversi,più sereni…di chi è ancora capace di godersi la spensieratezza di attimi che fanno una vita…di istanti impressi nella mia mente,come se fossero davanti agli occhi…..e una richezza che non ha paragoni…..
E dopo tutto questo è proprio vero che alla fine resti ….
…SENZA PAROLE…
 

"Spesso ci indebitiamo con il futuro per pagare i debiti con il passato."
Kahil Gibran
 

Annunci

Significati….

Tutte le persone che entrano nelle nostre vite lo fanno per una ragione…..queste sono le mie…

 

IRENE

Mi hai insegnato a credere nei sogni e a trovare la forza per realizzarli.Mi hai trasmesso l’amore per la vita e la certezza che l’impossibile può essere raggiunto,perché se due persone così diverse sono così legate,l’impossibile è questo.Sei ossigeno per i miei polmoni.La semplicità di piccoli gesti e scambi di emozioni mi riempiono la vita.Sei l’essenza di ogni mio traguardo raggiunto….ora e per sempre ho bisogno della tua presenza.

VITTORIA

Mille esperienze vissute insieme,la capacità di capirsi in ogni sguardo hanno fatto il nostro passato.Sono queste cose che non riesco a togliere dal cuore perché sono l’essenza di cioè che siamo insieme,una roccia che il tempo  non logorerà mai.Questi ricordi sono quelli che ricerco tra i miei pensieri e che nei momenti di crisi mi fanno capire che non sono sola.Un passato vissuto,e un futuro da costruire con le spalle sempre coperte…..

KATIA E CLOTY

Conosciute tempo fa in uno sperduto villaggio,hanno fatto parte della mia vita in un periodo in cui tutto sembrava difficile…oggi sono ancora presenti per indicarmi e supportarmi nelle mie scelte come sorelle maggiori.Oggi che sono diversa,devo anche a loro il mio cambiamento….

ANGELO

Conversazioni,Osservazioni profonde sulle nostre vite,spesso incasinate,spesso complicate….e noi sempre pronti a confrontarci su tutte le minime cose,che per l’altra persona siamo un faro nella nebbia….sempre pronti a darci consigli senza sentirci giudicati…..

CARLO

Con te ho scoperto il gusto di andare oltre le apparenze e coglierne qualcosa,per costruire un’amicizia su semplici emozioni che riempiono il tuo volto con una luce di benessere.

VALERIA,DANIELA,FABIOLA

Conosciute per caso,diventate amiche per scelta…..avete tracciato la strada sulla quale io avrei solo dovuto camminare,seguendomi spronandomi e supportandomi nei momenti di bisogno.Tanti modi diversi di concepire lo sforzo per gustarne i risultati sempre insieme.

La distanza non ha distrutto tutto questo,ed è stata la conferma che qualcosa di vero sia nato proprio per caso.

INSANITY

Hai ridato un senso alle uscite serali,tra mille sbandate…..hai riaperto una porta da troppo tempo chiusa.Con la tua presenza costante e i tuoi consigli mi hai insegnato che sorridere è una buona cura per tutto….e che qualsiasi cosa succeda,un passato ci legherà per sempre….un passato fatto di tanti bei ricordi e soprattutto di un matrimonio…ahaha

ROBBY

Quando credi che le persone siano approfittatrici entra sempre qualcuno a stupirti e a farti credere in qualcosa di disinteressato,e la dimostrazione viene proprio dall’attenzione che portano nei tuoi confronti,e la voglia di supportarti pur non sapendo come fare.La voglia di condividere con te divertimenti e semplici serate in amicizia ti fanno sentire apprezzata e gratificata….cosa più bella non c’è!Grazie

CARLOTTA

Vederti entrare in casa,vuol dire sapere che la pace è finita,che riposare non può essere tra le scelte…perchè tu sei così,tanto pazza,tanto esuberante…tanto…..un cicolone che delle volte sento rimbombare la tua voce pur non avendoti davanti.Sei un incubo insomma,ma uno di quelli che portano il sorriso.Proprio quando ti senti giù una tua batutta può cambiare tutte le carte in tavola.Sei un mito ….Cumpagna’ miiiii’

S.M.

Sotto parole sempre pesate,sotto attente analisi,sotto innumerevoli sguardi che creavano in me imbarazzo che forse lasciavano intuire la consapevolezza di non avere l’amicizia sperata.Hai riempito le mie giornate di risate spontanee,lasciando molte cose in sospeso chissà per quanto tempo,pur non riuscendo a dimostrare il nostro affetto reciproco….Ma a tutto questo forse un senso  c’è.

Delirio da Scienza

Devo riproporre questo intervento,perchè solo ora capisco cosa voglia dire studiare SCIENZA DELLE COSTRUZIONI….. => impazzireeeeeeee
 
 
Se si potesse ridurre la popolazione mondiale a 100 INGEGNERI, mantenendo le proporzioni, il villaggio sarebbe composto nel seguente modo:
– 93 uomini
– 6 donne (di cui 3 lesbiche, 1 fidanzata col tuo migliore amico e 2 cessi)
– 1 finocchio
– 95 porterebbero gli occhiali
– 89 sarebbero pelati
– 1 sarebbe un ingegnere atipico (alto, bello e simpatico)
– 75 si riterrebbero ingegneri atipici pur essendo più sfigati degli altri
– 99 parlerebbero continuamente di computer
– 86 parlerebbero continuamente per sigle ed abbreviazioni
– 78 parlerebbero continuamente con il computer
Se si considera il mondo da questa prospettiva, il bisogno di accettazione, comprensione ed educazione degli ingegneri diventa chiaramente fondamentale.
Prendete in considerazione anche questo:
se vi siete svegliati questa mattina senza essere INGEGNERI siete fortunati;
se invece vi siete svegliati, non siete INGEGNERI e avete al fianco una strafiga bionda siete particolarmente fortunati;
se vi siete svegliati, siete INGEGNERI e avete al fianco una strafiga bionda, tranquilli: state sognando.
Se non avete mai provato il pericolo di una battaglia, la solitudine dell’imprigionamento, l’agonia della tortura, i morsi della fame, allora non avete mai fatto Scienza delle Costruzioni (o Teoria dei Segnali)
Manda questa intervento a tutti quelli che tu consideri INGEGNERI. Regala loro un sorriso, lascia che possano gioire anche loro, e dimenticare, una volta tanto, la loro condizione di poveri disadattati!  
 

Aneddoto di Scienza….

Un professore di Scienza delle costruzioni è con altri professori e un assistente camminando su un molo,si rivolge all’assistenze  ,e riferendosi al pescatore,dice
PROF:Secondo te il pescatore ne sa qualcosa del solido di De Saint Venant?
ASSISTENTE: no,credo di no
PROF:e infatti vedi com’è felice!!!!

FELICE….

Passi le tue giornate dando troppe cose per scontato,che scontate non sono…te ne rendi conto quando da piacevole abitudine,ti vengono negate. Per scelte diverse dalle tue ma comunque imposte….e allora ti rendi conto che non ti interessa cosa è stato detto prima,cosa non è stato fatto…ti interessa solo incontrare di nuovo quello sguardo,riprovare di nuovo quella sensazione di armonia con te stesso e con gli altri e….e ti rendi conto che sei forte,deciso,e felice proprio per questo,per un piccolo momento di felicità che ti travolge e tu non puoi fare altro che lasciarti andare,essere te stesso e vivere. Ti senti annientare da un qualcosa che non puoi controllare,che ti viene da dentro e senza che te ne rendi conto prende tutto te stesso…e inizia a volare.Quando lo realizzi  è già finito,non dura che un istante,ma quel singolo attimo può lasciarti ricordi che ti accompagneranno per la vita. Per fortuna ci sono quegli sguardi che valgono più di mille parole,e sono quelli che ricerco nel tempo e nei ricordi.Non c’è cosa più bella di guardare negli occhi qualcuno e non chiederti cosa stia pensando….ma saperlo già. Sono questi legami della mia vita,quelli di cui non posso e non potrò mai fare a meno…..

 

Squilla il telefono,riconosco la canzone…..ma il nome che leggo è diverso dal solito,lo aspettavo ma non così presto…..senza preavviso…..solita routine,rifiutare e richiamare.Sento la voce e mi sento bene,felice….tutto sta tornando alla normalità…si forse qualche cosa nuova è successa,ma adesso non ha importanza.Si dice che indietro non si torna…ma io ho la certezza che non è così,che è possibile fermare il tempo,e soprattutto congelare il cuore.Un sorriso stampato ancora sulla faccia mi ricorda le parole dette,e adesso credo che tutto sia possibile….adesso che sogno con gli occhi aperti…adesso che ho la sensazione di essere  forte e vulnerabile allo stesso tempo…..adesso che ho solo voglia di stringerti forte e dirti bentornata….adesso che non dovete chiedermi come mi sento perché mi si legge in faccia….

ADESSO ho solo voglia di uno scambio di sguardi….

CREDO?

Credo che non ci siano scelte giuste o sbaglia,ma solo sentite
Credo che arrivi  un momento in cui lottare ti sfinisce,e ti arrendi
Credo che nulla sia eterno e valga per sempre,o almeno non tutto….perchè in qualche"Sempre"ci voglio credere
Credo che tutto cambia,niente eslcuso….e delle volte si deve rischiare
Credo che ci sia del rischio in tutto,basta solo limitare i danni in caso di errore
Credo che nessun calcolo sia perfetto
Credo che per quanto provi a decidere della tua vita,il destino ha l’ultima parola
Credo che se,,e quando, decidi di mollare non avevi tanta voglia di arrivare…
Credo in un passato vissuto
Credo in un futuro costruito
Credo di vivere per entrambi da troppo,ma è pur sempre una promessa
Credo in quei rimpianti che ti logorano dentro
Credo che scoprirsi ha solo lati negativi
Credo alla vita piena e vissuta
Credo agli sguardi più di mille parole
Credo in quei sogni che ti fanno volare,in quei sogni dove la ragione non riuscirà mai ad entrare,e puoi essere sempre spontaneo
Credo che serva cadere,per provare il brivido di rialzarsi
Credo troppo in quella realtà parallela dove i pensieri e i ricordi non possono farti tanto male
Non credo però in qualcosa che ti distrugge e ti annienta senza che riesci a reagire…….
……Ma forse  CREDO da troppo tempo solo alla RAGIONE